Renzo Mela, chef, originario di Borgomaro, chef profondo conoscitore di vini ed animatore delle notti di Anversa, è mancato a 69 anni in Belgio. Aveva aperto il bistrot “De Droge Dok”, i club “Amnedia” e “Mamounia” ed il tempio della danza, “Ancienne Belgique”. Mela, che lascia la moglie Nooa Darak, sarà sepolto nella sua Conio, frazione di Borgomaro, come scrive Giorgio Bracco su “Il Secolo XIX”.