Multato per aver suonato l’arpa a Sanremo in via Matteotti, in violazione all’ultimo Dpcm che vieta anche le esibizioni degli artisti di strada, suscettibili di creare assembramenti. Un giovane polacco dovrà pagare una multa da 400 euro, che diventa di 280 se pagata entro 5 giorni, come riporta Andrea Fassione su “Il Secolo XIX”.