Due imprenditori di Camporosso sono stati arrestati nell’ambito di un’operazione della Dda relativa a presunte infiltrazioni della mafia foggiana nell’economia pulita, con maxi truffe all’Ue nel settore agricolo. Gli arrestati sono Emanuele Conti, 45 anni, e Fabio Alberici, 68. Quest’ultimo è considerato dagli inquirenti esecutore delle direttive di un gruppo criminale, come riporta Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.