Il presidente della Confcommercio di Imperia, Marco Gorlero, ha scritto al sindaco Claudio Scajola per chiedere la proroga dell’estensione dell’occupazione temporanea, gratuita, del suolo pubblico, a sostegno delle attività economiche.
Spiega il presidente Gorlero: «La richiesta al sindaco è stata avanzata a seguito delle ulteriori disposizioni restrittive per attività economiche e pubblici esercizi in particolare, contenute nell’ultimo Dpcm. Chiediamo che la proroga sia concessa fino alla fine dello stato di emergenza, al momento indicata al 31 gennaio 2021. Vista la necessità del rispetto delle linee guida nazionali in materia di sicurezza per la prevenzione da contagio da Covid 19 e considerata la grave situazione economica contingente, abbiamo chiesto che la proroga sia concessa in modo gratuito, senza l’applicazione di imposte locali, al fine di sostenere le attività economiche in questo difficile momento».