E’ in gravissime condizioni Hans Westerman, 52enne olandese, titolare della ditta di import-export floricolo “FleuraMetz” di regione Prati e Pescine ad Arma di Taggia. Con ustioni a volto e braccia è in prognosi riservata al “Santa Corona” di Pietra Ligure. Ieri alle 13 l’esplosione di una bombola di gas lo ha investito in pieno, scaraventandolo a metri di distanza. L’esplosione è stata così forte da danneggiare il soffitto del locale, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.