Il sindaco di Genova Marco Bucci non esclude l’estensione della zona di alta attenzione e prossimi limiti alla mobilità dalle 21 alle 6 in tutta Genova. Bucci sottolinea che negli ultimi giorni ha ricevuto “decine di segnalazioni di gente che fa assembramenti o balla perfino per strada. Sono comportamenti totalmente inaccettabili”.