A Genova un 70enne, che ha abusato per anni della nipotina della compagna, è stato condannato a 9 anni di carcere per violenza sessuale su minore e produzione di materiale pedopornografico. La piccola era stata anche fotografata dall’anziano. Gli abusi, durati 2 anni, erano iniziati quando la bimba aveva 4 anni ed andava a trovare la nonna. L’uomo, che per anni ha svolto incarichi amministrativi in club giovanili di calcio e fatto il volontario della Croce Rossa, aveva cancellato le foto dal cellulare dopo aver saputo della denuncia.