Sono stati ripresi dalle telecamere i due vandali che la scorsa notte hanno imbrattato l’edicola in piazza Dante a Imperia, numerose serrande e un muro in Via XXV Aprile, passando, nel loro percorso, sotto ben sei punti di videosorveglianza. La polizia municipale sta provvedendo all’identificazione per la successiva denuncia alla Procura della Repubblica. Identica sorte per le due ragazzine e un ragazzino che hanno compiuto atti vandalici nell’ascensore della Marina di Porto Maurizio. “Chiederemo pene severe senza sconti per chi non ha alcun rispetto della città”, commenta il sindaco Claudio Scajola.