Arrivano le prime cartelle di pagamento per la tassa rifiuti urbani e il comune di Ventimiglia viene preso d’assalto dai cittadini che vogliono meglio comprendere le modalità di pagamento. E’ più che comprensibile, spiega il sindaco Scullino, gli uffici sono a disposizione dei cittadini per chiarire ma evitiamo in questo periodo di Covid-19 assembramenti. E’ giusto che i cittadini sappiano che esiste sulla pagine del sito del Comune uno spazio che spiega come è stata suddivisa la possibilità di pagare. Le 4 rate sono tutte relative alla TARI 2020, quindi la tassa è riferita all’anno in corso 2020 e viene richiesta adesso a seguito dei rinvii per la normativa Covid-19.
La 1^ rata, per obbligo di legge, corrisponde al 25% della tassa pagata nel 2019, ma vale per l’anno in corso.
Dalla pagina iniziale del sito istituzionale del Comune è consultabile il Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti, che contiene tutte le spiegazioni al riguardo. Questo è il link: https://www.trasparenzatari.it/trasparenzatari/?COMUNE=L741