Tra Camporosso e Ventimiglia un cucciolo di fenicottero, stremato per un lungo viaggio, ha trovato riparo tra le canne dell’oasi alla foce del torrente Nervia. E’ stato poi notato steso a terra sulla spiaggia, senza forze per reggersi sulle zampe. E’ stato prelevato dal referente provinciale della Lipu, Rudy Valfiorito, che ora lo accudisce, come scrive Lorena Rapini su “La Stampa”.