Questo pomeriggio la Sanremese al Comunale ha svolto un primo test amichevole in famiglia, rigorosamente a porte chiuse (due tempi di 25 minuti ciascuno).
Il tecnico Alessio Bifini ha mischiato le carte e ha utilizzato tutti gli elementi a sua disposizione, effettuando diversi cambi di formazione in corso d’opera e interrompendo spesso il gioco per dare consigli e suggerimenti o indicazioni ai più giovani.
Il test, molto combattuto nonostante il caldo, è stato utilissimo per valutare lo stato di forma del gruppo e per raccogliere indicazioni in vista dell’inizio della stagione.
Domani e sabato per i biancoazzurri sono previste ancora due doppie sedute (mattina atletica, pomeriggio tattica). Domenica 23 agosto alle 10, sempre al Comunale e a porte chiuse, si terrà un allenamento congiunto con l’Oneglia Calcio di Gianni Bella, squadra di Seconda categoria in odore di ripescaggio in Prima.