I Carabinieri di Alassio hanno arrestato 7 ragazzi, tutti italiani di origine nordafricana, tra i 18 e i 22 anni, con l’accusa di rapina e lesioni dolose. In diversi casi ad Alassio hanno accerchiato gruppi di ragazzi di notte nei vicoli o sulla passeggiata e, con le minacce o la violenza (in alcuni casi con colpi al volto), li hanno costretti a consegnare oggetti di valore.