Nei giorni scorsi si è riunito il nuovo Consiglio Direttivo dell’Athletic Bordighera Club, eletto lo scorso 26 Luglio a seguito delle dimissioni dell’intero C.Direttivo presieduto dall’ex Sen. Donatella Albano. All’ordine del giorno l’elezione del nuovo Presidente e delle principali cariche sociali. Con votazione unanime  è stato eletto alla carica di Presidente Roberto Rizzi, già ex Vice Presidente ai tempi della gestione di Vittorio Villoresi.

Il nuovo Presidente sarà affiancato da Claudio Masini ( vice presidente ) , Rinaldo Gazzoni ( Segretario / tesoriere).  Ritorno in Società di Jean Claude Asnong. Che con un “gesto d’amore” ha accettato l’incarico di Direttore sportivo. Molti ex atleti dell’A.B.C., e figure che ruotano nell’ambito dello sport cittadino si sono resi disponibili ad una collaborazione.

Ecco le prime dichiarazioni del nuovo Presidente:

Preliminarmente desidero ringraziare di cuore il mio predecessore per l’impegno e la dedizione profusi alla guida del nostro sodalizio. E’ un onore essere il presidente di questa gloriosa società, ma è anche un onere gravoso che spero di riuscire a sostenere. Non faccio grossi proclami, ma prometto che il nuovo direttivo s’impegnerà a fondo per garantire un futuro roseo alla Pallamano bordigotta. Ritengo fondamentali le sinergie ed i contributo concreto alla vita dell’Athletic Bordighera Club di famiglie, amministrazioni locali e aziende del territorio, perché stiamo parlando di una realtà sportiva storica.” Nel frattempo l’esecutivo è già al lavoro per programmare la nuova stagione agonostica 2020/2021.