Il sindaco di Nizza Cristian Estrosi ha chiesto al prefetto delle Alpi marittime di emanare un provvedimento che obblighi i cittadini a indossare la mascherina anche in luoghi aperti, a partire dalla mezzanotte di lunedì 3 agosto, in un certo numero di settori della città. Chi non rispetterà l’obbligo riceverà una multa di 135 euro (in caso di ordinanza del Prefetto) o di 35 euro (in caso di ordinanza del Sindaco).