“Nella prossima edizione del Festival la musica sarà protagonista e Sanremo acquisirà ancora più importanza. Ci auguriamo che si torni verso la normalità, che questo Sanremo “primo bis”, sancisca un ritorno alla normalità esattamente come l’abbiamo lasciata a febbraio 2020″. Questp è quanto ha affermato Amadeus nel corso della maratona di 45 ore di “Radio Italia”.