Prosegue la lenta ripresa delle attività ordinarie all’ospedale Borea di Sanremo, anche se il percorso per vedere il ritorno dei reparti finiti a Bordighera e Imperia sarà lungo. Da inizio luglio riprenderà l’attività chirurgica non legata alle emergenze, nelle quattro sale nel monoblocco del Borea. Torneranno gli interventi di Chirurgia generale, Otorinolaringoiatria e Senologia. In quest’ultimo caso le donne colpite da tumore erano costrette a raggiungere Genova, come scrive Claudio Donzella su “Il Secolo XIX”.