«E’ stato un uomo delle istituzioni che ha saputo dividere la propria vita con successo fra impegni istituzionali, politici e una brillante carriera forense». Con queste parole il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana ricorda Alfredo Biondi, recentemente scomparso. «Parlamentare, più volte ministro, animato da una profonda passione politica, Alfredo Biondi ha rappresentato il nostro territorio ai più alti livelli delle istituzioni nazionali – riprende Piana – Dotato di una fortissima personalità e di una notevole vivacità intellettuale lascia un vuoto nel mondo politico non solo ligure ma anche italiano. Il presidente esprime alla famiglia il cordoglio di tutta l’Assemblea legislativa.