Dopo la conferma di molti elementi cardine della prima squadra, l’Ospedaletti ufficializza oggi la prosecuzione del rapporto con il preparatore atletico Andrea Caffara e il preparatore dei portieri Giuseppe Messina.

“Avere l’opportunità di continuare il percorso iniziato l’anno scorso è per me un onore e un grande piacere, ringrazio la società e mister Caverzan che mi hanno dato la possibilità di essere orange anche per la stagione che verrà – commenta Andrea Caffara – quando si affronta il primo anno con una uova società, un gruppo di ragazzi da conoscere in un ambiente che per la prima volta si confronta con un campionato di Eccellenza, non è mai scontato ritrovarsi alla fine della stagione con lo sguardo proiettato verso il futuro e avere la possibilità di esserci ancora. Fa piacere. È stata una stagione difficile, ma abbiamo fatto quadrato tra società, staff e giocatori, per superare le difficoltà e guardare con ottimismo alla stagione che verrà. Lavorare al fianco di un mister come Caverzan permette ogni giorni di migliorarsi. Come non essere soddisfatti e impazienti di ripartire? Quando incominciamo?”.

“Sono contento di proseguire il lavoro che abbiamo interrotto la scorsa stagione e felicissimo di essere a disposizione della società dello staff e di mister Caverzan proseguendo insieme a loro questo cammino – aggiunge Giuseppe Messina – spero che anche quest’anno ci sia la possibilità di migliorarmi, come voglio fare sempre. Non vedo l’ora di iniziare la preparazione, in questa società mi sono sempre trovato bene, ho trovato persone splendide, dal presidente a tutta la dirigenza, allo staff. I ragazzi sono un gruppo fantastico sia dentro che fuori dal campo, qui ho trovato lamia serenità calcistica. Speriamo di iniziare al più presto perché non vedo l’ora di ricominciare come piace a me”.