Ad Imperia al mercato di Oneglia gli ambulanti di alimentari protestano per la scelta del luogo, diverso da quello individuato con le associazioni di categoria. “Chiediamo rispetto, le promesse vanno rispettate – dice Renato Giraudo (Anva Confesercenti) all’Ansa – Il Comune ha proposto ai rappresentanti delle categorie di aprire come area provvisoria piazza Calvi, via Goito e via Bonfante Ha poi fatto un sondaggio telefonico inserendo una seconda opzione (piazzale Maestri del Commercio e Calata Cuneo), che è stata preferita. Il sondaggio è stato basato solo su un campione dell’1,70% dei cittadini (1400 persone)”. Il sindaco Claudio Scajola risponde: “Il ricorso al sondaggio è stata una prima prova. Vogliamo che il cittadino partecipi attivamente alla vita della comunità. La consultazione è stata un supporto alla nostra decisione finale, che riteniamo sia preferibile anche per non creare disagi alla viabilità”.