Dopo un’attenta analisi del Protocollo e del decreto, la Rally Test Service, titolare di licenza B e C di Organizzatore, ha riaperto, subito in programma un test su asfalto in Liguria e un test su terra in Toscana. “Potranno partecipare ai test piloti e copiloti che hanno la licenza” dichiara Lorenza Bellini “Il Protocollo è puntuale e noi lo rispetteremo adeguatamente; siamo abituati a garantire la sicurezza, questa volta sarà anche sanitaria.” Sarà possibile provare in tutta Italia: “Vogliamo accontentare tutti coloro i quali si vogliano allenare in vista della ripresa delle competizioni, chi vorrà partecipare a un test collettivo potrà farlo, chi invece preferirà svolgere un test privato potrà effettuarlo, scegliendosi la data e la location.”

Per informazioni telefonare al numero 0183 92382 o scrivere un’e-mail a info@rallytestservice.com