“Da mercoledì 6 maggio nelle farmacie del nostro territorio s’inizierà la distribuzione gratuita della prima tranche di 500 mila mascherine chirurgiche destinate ai residenti. I dispositivi di protezione individuale sono di Regione Liguria, come quelle già distribuite attraverso Poste Italiane”.
Lo hanno ricordato oggi il presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria Alessandro Piana e il capogruppo regionale Franco Senarega (Lega).
“Sarà possibile – hanno aggiunto i consiglieri leghisti – ritirare le mascherine gratuitamente esibendo la tessera sanitaria o il codice fiscale.
Complessivamente si tratta di un altro milione di Dpi per i liguri.
La seconda tranche di 500mila mascherine sarà infatti consegnata nei prossimi giorni (si prevede da lunedì 11 maggio) alle farmacie sul territorio, sempre grazie alla Protezione civile della Liguria.
Intanto, Regione Liguria sta raccogliendo all’indirizzo email segnalazionimascherineliguria@gmail.com i reclami dei residenti che nei giorni scorsi, per varie ragioni, non hanno ricevuto nelle cassette delle lettere le mascherine distribuite gratuitamente dall’ente regionale per il tramite di Poste Italiane”.