In merito all’articolo pubblicato in data 17 aprile alle 16.30 sulla testata TuttoserieD.com, la Sanremese precisa che la Folgore Caratese non è già qualificata per la finale e che c’è ancora un ritorno da giocare con sede e data da definirsi, in quanto, in seguito alla decisione della Giustizia Sportiva di infliggere alla Sanremese lo 0-3 a tavolino dopo la gara di andata, le problematiche legate al COVID 19 hanno portato al blocco totale di tutta l’attività sportiva professionistica e dilettantistica.

La Sanremese Calcio ritiene quindi che le dichiarazioni del presidente della Folgore Caratese Michele Criscitiello riportate nel virgolettato dell’articolo pubblicato da TuttoserieD.com, se effettivamente a lui riconducibili, siano non solo non veritiere ma anche fortemente lesive nei confronti del club biancoazzurro.