Una donna di 68 anni è stata multata per aver violato la quarantena per andare a comprare le sigarette, a Genova, in via San Bartolomeo del Fossato. L’anziana era stata messa in quarantena perché il cognato è ricoverato in ospedale per il Coronavirus. A segnalare la donna è stato il titolare della tabaccheria, a conoscenza del fatto che la 68enne fosse in isolamento.