Ieri sera a La Spezia una pattuglia della volante in servizio di controllo del territorio per l’emergenza Coronavirus ha fermato un 42enne straniero residente in città. Ha dichiarato che stava rientrando a casa dopo essersi recato da un’amica, con cui ha una relazione clandestina. E’ stato denunciato per essere uscito di casa senza giustificato motivo.