A Ventimiglia la casa di riposo “San Secondo” è in quarantena. Sarebbero tre gli anziani positivi al Coronavirus, due ricoverati all’ospedale di Sanremo, uno al San Martino di Genova. La quarantena riguarda i 50 ospiti della “San Secondo”, ma anche il personale medico, infermieristico ed assistenziale. Nessun pericolo per i parenti degli anziani che da una decina di giorni non potevano visitarli, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.