Ad Alassio c’è preoccupazione nella residenza protetta “Giacomo Natali” da dove proveniva un uomo che stamani è morto all’ospedale di Albenga ed è risultato positivo al Coronavirus. Aveva 90 anni ed era ospite della residenza (dove vivono circa 25 persone) fino a tre giorni fa, quando era stato trasferito in ospedale per l’aggravarsi delle condizioni.