Continuano le azioni di solidarietà da parte dei cittadini per la gestione dell’emergenza Coronavirus. L’ASL1 ha ricevuto 500 mascherine in tessuto realizzate dalla Zaoli Sails destinate all’ospedale matuziano. La storica veleria, ha donato i dispositivi prodotti con il materiale fornito direttamente da ASL1 e un cinquantina di presidi tipo visiera. 

 

Altri 590 pezzi sono stati donati da “La Muraglia” di Sanremo. I proprietari del ristorante cinese, hanno contattato il reparto di Malattie Infettive, per regalare un lotto di mascherine chirurgiche arrivato dalla Cina.

 

La priorità in questo momento è recuperare i DPI per il personale medico e sanitario ma anche le mascherine chirurgiche sono importanti per chi ha sintomi o è malato. Abbiamo bisogno anche di queste. Sono grata di queste iniziative che riconoscono l’impegno della nostra sanità in questo momento così difficile” commenta Sonia Viale, Vicepresidente e Assessore alla Sanità di Regione Liguria.

 

Ringraziamo tutti i cittadini per la sensibilità e l’attenzione rivolta verso il mondo della sanità – afferma la Direzione aziendale di ASL1 – ogni giorno riceviamo messaggi di solidarietà che dimostrano la forza di una comunità impegnata a superare questo periodo critico”.