Il sindaco di Triora, Massimo Di Fazio, per la Questura di Imperia deve essere sottoposto a sorveglianza speciale perché è considerato persona “socialmente pericolosa”. Di Fazio deve sottostare al divieto di uscire di casa in orario serale e notturno. La richiesta di applicare il provvedimento è stata presentata dall’ex questore Capocasa, sia per passati problemi con la giustizia, sia per le attuali indagini per inquinamento ambientale ed abusivo edilizio, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.