Il sindaco di Pontedassio Ivo Calzia in una nota stampa ha comunicato che tre avventori del centro sportivo comunale come specificato dai gestori della bocciofila tirata in causa nella vicenda ma che sembra sia chiusa da 15 giorni del paese sono risultati positivi al Covid-19. I tre sono ora ricoverati nel reparti di cura

Chiusa la struttura e invito agli altri avventori a segnalarsi per i provvedimenti del caso .