Alla luce del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19, il sindaco di Imperia Claudio Scajola ha convocato questa mattina una Giunta straordinaria per deliberare le azioni di adeguamento alla norma nazionale.

Il Concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di n. 4 “Agenti di Polizia Municipale” – Categoria C – posizione economica C1, è rinviato a data da stabilirsi. Al fine di garantire al Comando di Polizia Municipale la dotazione organica necessaria alla propria attività, saranno assunte 9 unità di agenti municipali a tempo determinato, a decorrere dal 1° aprile fino al 30 settembre 2020, sulla base della graduatoria già presente.

Tutti gli eventi previsti sul territorio comunale sino al 3 aprile sono rinviati a data da definirsi. È già in corso la riprogrammazione del calendario manifestazioni. È stabilita la chiusura dei centri Carpe Diem e Puerto, della Biblioteca e dei Musei cittadini.

Sarà dato mandato agli agenti della Polizia Municipale di diffondere tramite gli esercizi commerciali le misure igienico-sanitarie di prevenzione e di verificare il rispetto delle stesse.

Per quanto concerne gli uffici comunali, sono già state fornite soluzioni disinfettanti per l’igiene delle mani sia per i dipendenti sia per il pubblico. Si procederà a interventi di sanificazione straordinaria degli ambienti, che dovranno essere attuati anche dai gestori degli impianti sportivi comunali. Il Comune si attiverà per favorire, laddove possibile, il telelavoro e la fruizione di ferie da parte dei propri dipendenti.

Il sindaco Scajola ha inoltre dato mandato ai diversi assessori di verificare la situazione nei propri settori di competenza. È già convocata per giovedì mattina una nuova seduta di Giunta, nel corso della quale sarà esaminato l’impatto che le misure adottate per l’emergenza stanno avendo sul tessuto cittadino.