Preso atto della situazione verificatasi a seguito dell’emergenza sanitaria in conseguenza del diffondersi del “Coronavirus” denominato COVID -19, il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi lunedì 9 marzo, ha deliberato di sospendere, con effetto immediato e sino a tutto il 3 aprile, l’attività organizzata dalla Lega sia a livello nazionale che territoriale (regionale e provinciale). Inoltre, ha autorizzato sin da ora il Presidente della L.N.D. ad adottare eventuali provvedimenti che si rendessero necessari all’esito di eventuali ulteriori indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie e, comunque, contenute in successivi provvedimenti legislativi.

La Sanremese, che ha disputato l’ultima partita di serie D il 22 febbraio a Borgosesia, dunque non tornerà in campo prima del 5 aprile, ossia la domenica che precederà la Pasqua.