L’Uae Tour di ciclismo, in fase di svolgimento ad Abu Dhabi, è stato sospeso alla luce di due casi di contagio da coronavirus riscontrati in due italiani. I ciclisti italiani sono così finiti in quarantena in un hotel di Abu Dhabi. Tra loro anche il ciclista di Bordighera, Oliviero Troia, risultato negativo al test sul Coronavirus, Le autorità di Abu Dhabi per ora non hanno ancora dato il via libera e Troia da giovedì è costretto a passare le ore chiuso in hotel.