A Genova Molassana un uomo di 84 anni ha ucciso la moglie di 80 anni e si è tolto la vita lanciandosi nel cavedio del condominio. L’anziano avrebbe lasciato un biglietto con scritto “Soffro tanto. Ti amo ma non ce la faccio”. A notare il corpo dell’anziano sono stati alcuni abitanti dell’edificio. La donna è stata trovata in cucina, il marito l’aveva colpita con un oggetto alla testa.