La prima squadra del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, allenata da Manuele Fiore, torna vincitrice dalla trasferta savonese. Ieri pomeriggio è infatti riuscita ad espugnare il campo della Speranza per 2-3 grazie alle reti di Caccamo, Saba e Marafioti.
Un ottimo risultato per i biancorossi che conquistano altri importanti punti in classifica durante la quindicesima giornata del girone A di Prima Categoria, andata in scena allo stadio Augusto Briano a Savona.
“Non siamo partiti bene. Dopo 10 minuti siamo andati sotto e da lì è cambiata la nostra partita – commenta Manuele Fiore – Dopo 2 minuti abbiamo pareggiato con un grande gol al volo di Caccamo. Potevamo passare in vantaggio con 2 occasioni di Saba e Sami, ma abbiamo subito rigore contro. Nonostante lo svantaggio, sia numerico per l’espulsione di Condrò che per gol fatti, i ragazzi non si sono demotivati, hanno continuato a giocare e a creare occasioni fino al pareggio di Saba. E poi la ciliegina sulla torta il goal di Marafioti al 95esimo. E’ stato bravo a crederci e ad anticipare il portiere facendo esultare tutti i suoi compagni».
«E’ stata una vittoria di carattere ma sopratutto di un gruppo che non ha mollato fino al triplice fischio finale. Sono contento della prestazione – dice – Ne ero convinto, fuori casa abbiamo sempre dato qualcosa in più, in casa invece c’è da migliorare e con l’Andora sarà un’altra partita decisiva per il nostro campionato».