Secondo i dati dell’Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico, che ha rielaborato gli ultimi dati Inps, in Liguria il numero di colf e badanti assunte in modo regolare si avvicina a quello dei lavoratori edili: erano 29.395 a fine 2018 rispetto ai circa 34 mila addetti del settore ‘costruzioni’. La maggior parte dei lavoratori sono stranieri (73%) anche se di recente si è registrato un calo, a fronte di un significativo aumento (6%) della componente italiana, il 27%.