I giocatori del Savona, squadra del girone A di serie D, oggi hanno deciso di non allenarsi. Aspettano il confronto con i dirigenti in programma domani per decidere come muoversi e se proseguire la protesta. I giocatori del Savona stanno aspettando i rimborsi da novembre. Entro il 31 gennaio dovranno essere versati 150 mila euro per la ricapitalizzazione.