Questa mattina, a Palazzo Garnier a Bordighera, il Sindaco Vittorio Ingenito ha incontrato l’ingegner Rognoni che, a nome della Società Immobiliare Angst srl, ha ritirato il permesso di costruire per la realizzazione dell’intervento in corso sulla via Romana. I lavori inizieranno già domani, 16 gennaio, con una serie di azioni volte alle palificazioni, agli scavi e alla realizzazione delle solette in calcestruzzo del fabbricato.

L’ingegner Rognoni ha inoltre presentato le tempistiche relative all’esecuzione dell’ampliamento della via Coggiola, il quale potrà avere inizio entro la fine dell’anno, una volta terminati i lavori di palificazione e sottomurazione.

Tra un mese, infine, il Sindaco, l’ingegner Rognoni e il dottor Bizzi si incontreranno per pianificare l’intervento sul Palazzo del Parco.

“E’ un giorno importante per Bordighera, che vede compiersi una delle azioni di riqualificazione del suo patrimonio architettonico più importanti dell’ultimo decennio” dichiara Vittorio Ingenito.