È quanto accaduto ieri pomeriggio, a Sanremo, in un negozio di abbigliamento di Corso Matteotti.
Il titolare, infatti, ha notato un cittadino straniero, successivamente identificato in un uomo russo di 48 anni, che si aggirava furtivo tra i corridoi.
Arrivato in cassa, l’uomo ha cercato di eludere il controllo e uscire indisturbato ma è stato fermato prontamente dal titolare che, al contempo, ha chiesto l’ausilio della Polizia di Stato.
Lo straniero aveva cercato di impossessarsi di due zainetti e un borsone, che portava a mano, mentre nelle tasche aveva nascosto diversi trucchi. Il “bottino” ammontava a circa 150 euro. Accompagnato in Commissariato a Sanremo, a seguito degli accertamenti di rito, il ladro è stato denunciato per furto e la refurtiva veniva riconsegnata al legittimo proprietario.