Ieri pomeriggio i totem informativi di Santa Margherita Ligure (Genova) i due dispositivi touch screen posizionati in città hanno cominciato a trasmettere immagini pornografiche. I due schermi sono stati oscurati. Sull’episodio indagano i carabinieri. L’amministrazione ha sollecitato la ditta proprietaria ed il gestore dei dispositivi ad intervenire affinché non si ripetano più situazioni simili.