“Di fronte all’ineluttabilità di alcuni fatti solo la vicinanza può dare un senso al grande dolore, cui sono profondamente partecipe. Allo stesso tempo, alla luce di indicazioni puntuali da parte della commissione vaccini regionale coordinata da Alisa e in linea con il piano nazionale e regionale di prevenzione vaccinale, abbiamo provveduto come Giunta Regionale a mettere a disposizione, martedì scorso, le risorse necessarie per un programma straordinario per implementare tra gli adolescenti la copertura vaccinale contro il meningococco. Il programma potrà essere attivato a breve per aumentare la protezione della popolazione ligure”. Così la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale, in merito al decesso di una 27enne genovese a causa della meningite. Le risorse sono state stanziate nell’ambito del piano di investimenti varato dalla Giunta il 12 novembre scorso.