Le scrivo dal popoloso quartiere delle Gianchette per ricordarle che anche noi esistiamo, paghiamo le tasse e l’abbiamo anche votata.

È bello vedere le aiuole in fiore vicino al comune ma pensi anche a noi perché siamo anche noi ventimigliesi.

Per ultimo, siamo ancora aspettando il defibrillatore che era stato acquistato dalla precedente amministrazione, potrebbe salvare delle vite, si ricordi.