Non sono mancati ultimamente i gesti di collaborazione, ultimamente per pulire angoli storici di Ventimiglia Alta ma anche sulle spiagge e in alcune frazioni. È stata riattivata la fontana di Largo Torino, chiusa da anni, alla fontana del Putto sono ritornate le tartarughe, al posto della papere di Joculano. Sono state recuperate molte targhe in ricordo dei nostri patriotti o di personaggi illustri. Tanto altro resta da fare “tutti insieme, cambieremo Ventimiglia”, dice il sindaco Scullino

La giunta ha approvato il nuovo regolamento di reclutamento dei cittadini volontari che intendono occasionalmente contribuire ad aiutare a migliorare la nostra Città. È così che la Giunta Scullino preannuncia la pubblicazione sul sito istituzionale del Comune del regolamento che prevede il reclutamento di chi intende offrire la propria collaborazione per migliorare la pulizia, il decoro, il verde pubblico e altre attività di volontariato. Una volta completato l’elenco dei volontari l’amministrazione vuole procedere ad assicurare “gli angeli di Ventimiglia” che vigileranno sulla città. Dice la giunta Scullino: “la città è di tutti, noi l’amministrazione su mandato degli elettori, ma abbiamo bisogno del sostegno della cittadinanza, anche di coloro che non ci hanno votato, l’ordine, la pulizia, la cura dei particolari deve essere voluta da tutti e quotidianamente. Collaborare per il bene generale della Città aiuta anche a sensibilizzare il nostro senso civico e il gusto del bello”