L’imperiese Nanni Acquarone comandante dell’imbarcazione “Best Explorer” ha portato a termine la traversata del pericoloso Passaggio a Nord Est, conquistando un primato italiano: andare oltre il Circolo Polare Artico. L’obiettivo era la circumnavigazione del Polo su una barca a vela di 18 metri, partita dal Giappone e diretta in Norvegia. L’impresa è stata anche un innovativo viaggio dall’aspetto scientifico con esperimenti ed analisi su plancton e microplastiche, come scrive Giorgio Bracco su “Il Secolo XIX”.