Il fondatore della Permare quest’anno festeggia i suoi 80 anni, un bilancio positivo per il cantiere di Sanremo che ha all’attivo 84 barche costruite ad oggi e non è mai mancato ai saloni di Cannes e Genova. In occasione dei saloni si svelerà al pubblico una sorpresa: il nuovo marchio destinato alla Cent realizzato in collaborazione con Bonuccelli ADPOWER per onorare simbolicamente il compleanno del fondatore. Durante i prossimi saloni sarà esposto in anteprima mondiale il nuovo scafo realizzato. L’exterior decor a cura del cantiere porta una drastica riduzione della superficie di vetroresina privilegiando le aperture a fiancata per grandi finestrature con l’effetto estetico di giocare a far penetrare all’ interno dello scafo maggior luce naturale possibile e panoramiche del mare circostante per ottenere un contatto visivo mai interrotto sui tre ponti della barca.
La difficoltà è stata di bilanciare il maggior peso delle finestrature con la leggerezza dei materiali di allestimento ed arredo. Non solo luce naturale usata per illuminare e ridurre l’assorbimento energetico ma un light/shadow design in grado di utilizzare la luce e l’ombra come superfici per movimentare gli ambienti sofisticati grazie all’utilizzo materico di materiali lucidi per riflettere opachi per assorbire e pareti dall’effetto metallico volutamente a contrasto per creare sinuose geometrie e riflessi derivanti dal moto ondoso e dalla luce solare e lunare sempre diversi durante l’arco della giornata scandendo i ritmi di bordo come una meridiana. Un labirinto di luci naturali per tornare alla purezza di stile contemporanea.
Il nuovo F100 cambia esternamente e razionalizza con un passaggio esterno sul fly strategico per aumentare spazi interni consentendo una passeggiata diretta dal fly alla zona prendisole a prua sia per gli ospiti che per avere accesso alla zona tonneggi. La barca ha una livrea elegante e sinuosa, è vestita da sera pronta a festeggiare i 46 anni di attività dell’azienda insieme alle tre generazioni della Famiglia Amerio che procedono in sintonia ed armonia a far diventare sempre più conosciuto ed apprezzato il brand italiano Ameryachts noto per customizzazione, innovazione e eco-design. Sulla nuova unità a livello tecnico ad esempio è stato usato in anteprima un nuovo materiale di compartimentazione chiamato Isomar Pet che risponde alle richieste di futuro smaltimento a fine vita. Il cantiere all’avanguardia nella ricerca ed innovazione ha iniziato un nuovo progetto per realizzare un futuro modello in basalto arricchito. Per saperne di più di questa novità venite a trovarci alla nuova location Cannes Boat Show at Super Yachts Extension n. SYE240 o durante il nautico di Genova allo stand E27.