Grande partecipazione, nel parco di Villa Nobel, per l’evento “L’800 in Villa –  A cena con Alfred Nobel”, organizzato dal centro Culturale Tabiese, in collaborazione con Prime Quality. Una cena, composta da tipiche pietanze liguri, accompagnata dal racconto della vita e delle scoperte del celebre scienziato e filantropo Alfred Nobel, narrato da Marco Macchi, che ha impersonato il celeberrimo inventore svedese, e da Raffaella Asdente, ideale intervistatrice. La serata è stata introdotta dalla Presidente del Centro Culturale Tabiese, Mari Cairo, che ha ricordato l’apprezzamento di Nobel per Taggia, dove venne anche ritratto in una foto sul Ponte Romano, esposta nella villa.

Gli intermezzi musicali, di ispirazione ottocentesca, sono stati eseguiti dai Maestri Simone De Franceschi, flautista, e Riccardo Sasso, pianista.

Gianmaria Leto, amministratore delegato di Prime Quality, afferma: “Voglio ringraziare Mari Cairo ed il Centro Culturale Tabiese per aver scelto Villa Nobel come location per “L’800 in Villa”. L’evento ha celebrato il legame tra Alfred Nobel e la Liguria. La nostra mission è quella di lavorare in sinergia con le realtà del territorio, e valorizzare le eccellenze locali.”