L’amministrazione Scullino lavora alla riapertura del parcheggio sull’argine del fiume Roja con una ordinanza in fase di redazione in questi giorni. Uno spazio di sosta, quello del fiume Roja fondamentale per la città di confine, chiuso a suo tempo per il piano di bacino. Si tratterà per il momento di un’apertura temporanea, visto l’arrivo del maltempo dei mesi invernali