Nei giorni scorsi l’amministratore condominiale del Centro commerciale “Galleria degli Orti” in via Bonfante ad Imperia, si è rivolto alla Polizia di Stato per richiedere un intervento nella zona in quanto i commercianti venivano da alcuni giorni molestati da un straniero, un ambulante che cercava di vendere oggetti e ammennicoli vari e arrecava disturbo ai passanti e ai negozianti.
Questi ultimi, dopo vari tentativi di allontanarlo, esasperati hanno richiesto, tramite il loro amministratore, un intervento risolutivo delle forze dell’ordine.
Giunta in mattinata la segnalazione in Questura, la Squadra Volante si è portata immediatamente sul posto ed ha individuato lo straniero. Accompagnato negli uffici di polizia per procedere a foto segnalamento e accertamenti sulla sua posizione, all’esito dei quali è emerso che lo stesso, un nigeriano di 23 anni, era in possesso di valido titolo di soggiorno sul nostro territorio ma residente a Genova.
In assenza di una valida ragione della sua presenza e permanenza ad Imperia, non avendo a suo dire né un lavoro né parenti o conoscenti in città, gli operatori di polizia lo hanno invitato a desistere dal molestare e turbare la quiete pubblica e ad allontanarsi per far ritorno nella sua città di residenza.
Quello stesso pomeriggio, personale della Polizia Ferroviaria ha confermato il rientro a Genova dello straniero. L’amministratore di condominio espresso alla Polizia di Stato gratitudine per la rapidità e l’efficacia dell’intervento.