L’ultima giornata del mercato del venerdì è stata particolarmente caotica. L’amministrazione Scullino vuole portare avanti il proprio programma che prevede sostanzialmente più sicurezza per gli abitanti residenti nella zona mercatale, lotta a tolleranza zero verso l’abusivismo commerciale, rilancio dell’immagine di uno dei mercati più conosciuti d’Italia attraverso un’adeguata promozione e l’introduzione del mercato a tema, con zone dedicate e specializzate. L’assessore Mateo De Villa dichiara: “siamo consapevoli delle difficoltà ma possiamo riuscirci, venerdì abbiamo girato nel mercato e abbiamo parlato con alcuni rappresentanti della categoria, credo apprezzino il nostro impegno. Sulla lotta all’abusivismo grazie alle Forze dell’ordine tutte vi sono stati dei risultati ma siamo ancora lontani dalla risoluzione definitiva. Ieri una commerciante regolare, presa dalla disperazione provocata dagli abusi, ha addirittura abbandonato il mercato. Questo è inaccettabile, porteremo avanti la tolleranza zero verso gli abusivi”. Sul progetto del mercato tematico l’assessore dichiara: “Pare esservi una condivisione da parte della maggioranza degli ambulanti ma il progetto deve essere approfondito, sono pochi mesi che amministriamo, i risultatati arriveranno. Pensiamo anche ai residenti”