A Imperia la polizia locale è intervenuta in due aree dove era posteggiato, in modo abusivo, un alto numero di camper. Una ventina di caravan sono stati fatti sgomberare, anche tramite carro attrezzi. Quando non si è trovato il proprietario, sono fioccate le multe. I blitz sono stati eseguiti alla base del molo lungo, in largo Padre Cristino e sul lungomare Marina d’Italia. Lo sgombero è stato fatto per motivi igienico-sanitari e a garanzia della sicurezza, come scrive Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.