Due transessuali peruviani a Cannes, sulla Croisette, alle 5 di mattina hanno incrociato un uomo di 25 anni con un Rolex al polso. Si sono avvicinati, gli hanno offerto favori sessuali e sono riusciti ad impadronirsi dell’orologio del valore di 10.000 euro e un anello per poi fuggire sull’auto guidata da un amico. Il 25enne ha subito allertato le forze dell’ordine ed i tre sono stati fermati dai gendarmi poco dopo. In tribunale poi una donna di 32 anni è stata condannata a 8 mesi di carcere, come riporta “Nice Matin”.